Il denaro è un mezzo...

... ma sopratutto è un'energia che dialoga con noi

Ti sei mai chiesto perché ci sono persone definite ricche e altre povere in base alla quantità di denaro che possiedono? Si è ricchi quando ci si può comprare una casa grande e costosa, quando si possono fare vacanze costose, quando si possono fare cene costose e quando si possono spendere i soldi senza preoccuparsi di non averli? O è questo forse un’atteggiamento irresponsabile e inconsapevole di utilizzare il denaro che non ci conduce verso una vita felice ed eterna. 

Il dialogo tra il denaro e l'essere umano

Denaro: Mi presento, esattamente come Te, ho una mia utilità e un valore. Se qualcuno mi denigra, mi utilizza soltanto perché si sente solo, perché non crede di avere un valore senza di me, mi utilizza senza riflettere perché tanto Sono solo soldi che vanno e vengono. Oppure quando le persone dicono “Il tempo è denaro” per giustificare il loro spreco di tempo, quando le persone mi buttano in un pozzo d’acqua aspettandosi che io da lì possa salvarli,  io soffro esattamente come Tu soffriresti.

Esattamente come Te, quando qualcuno riconosce già il suo valore e mi fa entrare nella sua vita come un’ulteriore arricchimento, quando qualcuno desidera creare un luogo o un’occasione per aiutare e far crescere gli altri e mi invita per sostenere il suo progetto. Oppure quando qualcuno ha ricevuto uno dono di qualsiasi forma e impiega proprio me per esprimere la sua gratitudine, quando qualcuno riconosce che sono unico, io sono felice.    

Essere umano: Ma quindi tu ti stai paragonando a me Essere umani? Non ti sembra un’interpretazione di te stesso eccessiva? Infondo io posso parlare, camminare, esprimere emozioni e prendere decisioni. Tu sei un pezzo di carta piegabile e che con uno strappo potrebbe rompersi. Non ho mai sentito urlare il mio denaro dentro il mio portafoglio perché si sentiva scomodo.

Denaro: Chi ti ha detto che io sono un pezzo di carta? Sei tu e il mondo intero che mi impiegate in questo modo. Io non c’entro niente con il vostro sistema bancario che stampa della carta e ha deciso per tutti che chi possiede più carta è migliore e più ricco di chi ne possiede meno. Quando Tu donna vieni definita un oggetto con cui andare a letto e Tu uomo un oggetto da cui farsi mantenere non vi vedo particolarmente soddisfatti della immagine che vi viene attribuita.

Essere umano: Sì è vero. Ma quindi tu vorresti dire che non sei quel pezzo di carta e che noi abbiamo sempre fatto un uso scorretto di te? E come dobbiamo utilizzarti allora? 

Denaro: Sì è così. Bhe innanzitutto dovresti chiederti per quale motivo hai bisogno di me e che cosa vuoi fare. 

Essere umano: Ah qua è semplice rispondere: Per pagare l’affitto, le bollette, il mutuo, la mia macchina, per comprare da mangiare per me e per la mia famiglia, vorrei farmi anche una vacanza e poi qualche nuovo vestito dato che non me lo posso mai permettere. 

Denaro: Tutto qui? Non hai altre ambizioni? 

Essere umano: Oh intendi fare qualche opera buona nel mondo? Certo donerei ovviamente il denaro a chi non ce l’ha perché sono una persona altruista. Certo che se intanto avessi il denaro sicuramente qualche altra idea buona mi verrebbe. 

Denaro: Vedete Cari Esseri umani è proprio qui che vi sbagliate e vi perdete tutti. Siete tutti a correre perché volete più denaro senza sapere minimamente per cosa lo impieghereste. Sì per pagare le vostre spese e poi una volta fatto questo siete veramente felici? Mi rendete responsabile delle vostre bollette e dei vostri affitti quando questo sistema di vivere lo avete creato voi e adesso vi lamentate perchè io non risolvo ad ognuno di voi questo piccolo bisogno di vivere? Inoltre continuate ad alimentare un sistema di povertà con le vostre donazioni. Non vi siete mai chiesti perchè c’è la povertà? O credete che io sia tanto meschino da non voler raggiungere quelle famiglie bisognose e a causare tante morti? Non vi siete mai chiesti se io non tento tutti giorni di raggiungere le persone povere ma vengo bloccato e finisco in tasca di qualcun altro che non ha nessun interesse che io vada dove c’è bisogno?
Vedete, a me farebbe piacere pagare anche le vostre bollette e i vostri bisogni per vivere ma il problema è che vi vedo tutti infelici lo stesso. Sono stanco di pagare i vostri bisogni e continuare a vedere un mondo che non costruisce niente per migliorare il proprio sistema.      

Essere umano: Qua ormai però funziona così e io cosa posso fare per cambiare la situazione ed essere felice veramente? 

Denaro: Ancora una volta ti chiedo, chi ti ha messo in testa che è così che funziona? Non hai mai affrontato difficoltà nella tua vita? Non ti è mai capitato di essere in ritardo per un appuntamento, non trovare scritto quando passa il prossimo autobus e vederlo arrivare e arrivare puntuale all’appuntamento? Non ti è mai capitato di non sapere come chiudere una relazione con una persona e poi trovarti a litigare e non sentirla mai più? Non ti è mai capitato di trasferirti in una nuova città senza aspettarti di incontrare le persone che adesso sono i tuoi amici e compagni di divertimento? Non ti è mai capitato di sentire un dolore fisico e non sapere come alleviarlo e poi trovare improvvisamente una persona con lo stesso problema e risolvere? Non ti è mai capitato di rimanere con l’auto rotta e non sapere cosa fare e vedere passare una persona che sapeva esattamente come procedere? Non ti è mai capitato di non trovare una nuova casa e improvvisamente vedere un annuncio di una casa perfetta per te? Se non ti sei mai trovato in una di queste o simili situazioni vuol dire che non hai mai affrontato nessuna difficoltà nella vita. Se invece ti riconosci in una di loro vuol dire che hai un enorme potenziale di affrontare qualsiasi tipo di difficoltà e che sei una persona che vuole crescere e cambiare la situazione. Voi Esseri umani utilizzate tanto la frase “A ogni male c’è rimedio” eppure in certe cose vi perdete completamente e credete di non essere in grado di affrontare la vostra vita solo perché qualcuno si è arricchito mettendovi in testa che non potete. 

Essere umano: E’ vero io ho affrontato molte difficoltà nella vita ma come posso iniziare a contribuire a un sistema migliore di vita? 

Denaro: Guardati dentro e scava, scava, scava affinché non trovi nuovamente il tuo sogno, il tuo valore, le tue capacità, la tua positività di affrontare la vita e la gratitudine per quello che sei e per quello che hai.

door-1781613_1920
“Solo se coltivi veramente un sogno grande, mostri di voler costruire qualcosa che può migliorare la vita di tutti e non solo quella del singolo e smetti di correre come un dannato senza Anima io entrerò nuovamente nella tua vita e arricchirò la tua esistenza.”

Ti consiglio di procedere con la sezione “Libertà finanziaria”

Condividi